Christopher Blayre è uno dei tanti pseudonimi di Edward Heron-Allen (Londra, 1861 – Selsey, 1943) incredibile personaggio inglese che ha dedicato la sua vita ai più disparati interessi. Scienziato di primissimo piano, biologo marino, esperto nell’arte della fabbricazione di strumenti musicali ad arco, autore di numerosi saggi sull’arte della lettura della mano, membro dei servizi segreti britannici durante la seconda guerra mondiale, autore di vari scritti sull’archeologia e la storia locale del suo paese, coltivatore di asparagi dalle incomparabili virtù nonché primo traduttore del Rubaiyat of Omar Khayyam in lingua inglese.

Visualizzazione del risultato singolo