Francisco Perito Moreno. Passato alla storia come “Perito” (esperto) Moreno, fu il più celebre esploratore argentino dell’Ottocento. Nato a Buenos Aires nel 1852, viaggiò per la Patagonia spinto da un immenso amore per la propria terra, dal desiderio di avventura e da ambizioni di carattere scientifico e naturalistico. Fu così che scoprì terre uniche, panorami selvaggi e deserti, ghiacci perenni, laghi australi, e con le sue esplorazioni contribuì a tracciare i confini tra Cile e Argentina. Dopo i suoi viaggi donò i reperti che aveva raccolto e la sua ricca biblioteca alla Provincia di Buenos Aires, che li utilizzò per aprire il Museo di scienze naturali de La Plata, del quale Moreno fu il primo direttore.

Visualizzazione del risultato singolo