(Berdichev, 1857 – Canterbury, 1924), figlio di un poeta e patriota polacco, entrò in contatto per la prima volta con la lingua inglese all’età di otto anni. Con un lavoro su un brigantino diretto in Martinica nacque in lui l’amore per la vita di mare, evidente in romanzi come Lord Jim, Nostromo e Cuore di tenebra. Scelse, dunque, la carriera letteraria quando aveva già trentasei anni. I suoi romanzi non furono, durante la sua vita, dei grandi successi commerciali.

Showing all 4 results