(Newark, 1871 – Badenweiler, 1900) scrittore e giornalista statunitense, autore di celebri romanzi così come corrispondente dalla Grecia e da Cuba, trascorse gli ultimi anni della sua vita a Londra, dove strinse amicizia con Conrad e H. G.Wells e morì in un sanatorio in Germania.
Fu autore di importanti opere nella tradizione del realismo letterario come anche di esempi di naturalismo e di impressionismo in letteratura.
Il suoi Maggie, ragazza di strada (1893) e, Il segno rosso del coraggio (1895) sono dei classici. Crane è considerato dalla critica moderna come uno dei più innovativi scrittori della sua generazione.

Showing all 2 results