PROGETTI SPECIALI

MARK TWAIN OPERA OMNIA

CENTOTRENTACINQUE

Marco Beghelli,

Nicola Badolato

Carteggio Verdi – Waldmann

41.90

Con il nono volume di carteggi verdiani in edizione critica pubblicati dall’Istituto nazionale di studi verdiani vengono presentate le oltre duecento lettere intercorse fra Giuseppe Verdi e la cantante austriaca Maria Waldmann, prima interprete del ruolo di Amneris in Aida alla Scala di Milano e mezzosoprano preferito delle prime esecuzioni della Messa da Requiem. E proprio per la Waldmann nel 1875 Verdi scrisse l’aria che sostituirà nella Messa la prima versione del “Liber scriptus”, dimostrando tutta la fiducia e l’ammirazione che riponeva nelle qualità interpretative della cantante. Il carteggio, che copre gli ultimi ventisette anni di vita di Verdi, riguarda in gran parte argomenti musicali, specialmente incentrati su AidaMessaOtello e Falstaff, ma anche personali, soprattutto da quando nel 1876 la Waldmann si sposò con il conte Galeazzo Massari di Ferrara. Al carteggio partecipa spesso anche Giuseppina Strepponi, che condivideva con la Waldmann una cordialissima e scherzosa amicizia, e che salda il quadro di un rapporto sincero e schietto che fece della Waldmann una corrispondente sempre gradita per i coniugi Verdi.

 

PAGINE: 471

ISBN: 978-88-85065-57-4 Collana:
Share this product!

Author

Marco Beghelli, diplomato in pianoforte, composizione e direzione d’orchestra. Maestro sostituto al Opernhaus di Zurigo (1961-71),docente di arte scenica al Conservatorio di Parma (1971-99), archivista all’Istituto nazionale di studi verdiani (1971-79), direttore della “Rivistaitaliana di Musicologia” (1992-97). Autore di numerosissimi saggi e pubblicazioni in campo verdiano ed etnomusicologico, ha – tra l’altro –pubblicato: Interviste e incontri con Verdi (1980; terza ed. 2000 trad. iningl.), La bottega della musica: Verdi e la Fenice di Venezia (1983);“Rigoletto”: un’analisi drammatico-musicale (1983 Mondadori; nuova ed. Marsilio 1992); Simon Boccanegra (Ricordi disposizione scenica, 1993),Verdi 2001, vita e opere narrate ai giovani (ETS, 2003). Per l’IstitutoNazionale Studi Verdiani ha curato la prima edizione del carteggio Verdi-Boito edita nel 1978.

Author

Non ci sono altre informazioni su questo autore