PROGETTI SPECIALI

logo
PROCESSO EICHMANN

Il progetto integrale degli atti processuali del processo Eichmann
ha preso vita attraverso 4 volumi di carattere antologico,
pubblicati dal 2014 al 2016

logo
MARK TWAIN OPERA OMNIA

Nel 2014 – dopo una serie di titoli sparsi pubblicati negli anni –
prende il via il progetto ambizioso e visionario di tradurre tutta l’opera di Mark Twain.
Il progetto non segue un ordine cronologico ed è curato da Livio Crescenz

logo
CENTOTRENTACINQUE
Collana diretta da Filippo Tuena

La collana centotrentacinque esce in occasione del cxxxv anniversario
della fondazione della casa editrice, con una tiratura di 135 copie
numerate con numeri arabi, più 15 con numeri romani e fuori commercio.
La collana è disponibile al pubblico sul sito della casa editrice.

Harry Grey

C’era una volta in America

8.90 8.46

Il romanzo che ha ispirato il capolavoro di Sergio Leone.
Scritto in prigione da un ex gangster, questo libro è una testimonianza cruda e avvincente della vita criminale newyorkese.

 

| Ci sono libri su qualsiasi argomento. Ma che effetto farebbero, stampate, le nostre imprese? La gente legge queste storie ogni giorno nei giornali, lo sa che succedono davvero. Ma che effetto farebbero, scritte da uno che era lì? Perché no? Avrei fornito una testimonianza oculare degli eventi. | H.G.

 

TRADUZIONE: Benedetto Montefiori

PAGINE: 408

Esaurito

Inviami una notifica quando tornerà disponibile

ISBN: 978-88-6261-504-4 Collana:
Share this product!

Harry Grey è lo pseudonimo di Harry Goldberg, misterioso ex gangster e testimone d'eccezione della malavita newyorkese negli anni della Grande Depressione. È da una copia sgualcita di un suo romanzo che nasce il più grande capolavoro di Sergio Leone, C'era una volta in America. E dopo aver raccontato le vicende di Noodles, Max, Patsy, Cockeye e Dominic, Harry Grey ha scritto un altro romanzo mozzafiato, Ritratto di un gangster, fino a oggi mai pubblicato in Italia.