PROGETTI SPECIALI

logo
PROCESSO EICHMANN

Il progetto integrale degli atti processuali del processo Eichmann
ha preso vita attraverso 4 volumi di carattere antologico,
pubblicati dal 2014 al 2016

logo
MARK TWAIN OPERA OMNIA

Nel 2014 – dopo una serie di titoli sparsi pubblicati negli anni –
prende il via il progetto ambizioso e visionario di tradurre tutta l’opera di Mark Twain.
Il progetto non segue un ordine cronologico ed è curato da Livio Crescenz

logo
CENTOTRENTACINQUE
Collana diretta da Filippo Tuena

La collana centotrentacinque esce in occasione del cxxxv anniversario
della fondazione della casa editrice, con una tiratura di 135 copie
numerate con numeri arabi, più 15 con numeri romani e fuori commercio.
La collana è disponibile al pubblico sul sito della casa editrice.

Herbert George Wells

Cronache dall’altrove

10.00 

Dieci racconti, in parte mai tradotti prima, pubblicati da H. G. Wells tra la fine del xix e gli inizi del xx secolo, che spaziano dall’horror al tono umoristico. Presentati in ordine di pubblicazione, questi testi forniscono ai lettori una panoramica sull’opera di Wells e sul suo percorso personale: si passa dall’indagine sul mistero, poi svelato con maestria e razionalità, per arrivare ai racconti degli ultimi anni, e che risalgono quindi alla maturità dell’autore, nei quali Wells dimostra l’impegno verso la speculazione sociologica e scientifica. Via via la prosa si fa più sfaccettata e il mistero non necessita più una spiegazione razionale.
Enigmatico, fantastico, riflessivo e visionario, in Cronache dall’altrove H. G. Wells manifesta tutto il suo caleidoscopico talento.

 

| Era un po’ sollevato dal contatto, di norma duro e stridente, con la realtà immediata dell’esistenza. La vita risplendeva in lui lieve e calda, tanto che l’inatteso poteva accadere allegramente, con facilità e in modo accettabile. | H. G. W.

 

TRADUZIONE DI: Francesca Cosi e Alessandra Repossi

PAGINE: 172

ISBN: 978-88-6261-906-6 Collana:

Author

Herbert George Wells (1866-1946) è stato uno scrittore britannico. Autore di alcune delle opere fondamentali della fantascienza, è ricordato come uno degli iniziatori di tale genere narrativo. La sua variegata produzione letteraria comprende più di novanta racconti, oltre cinquanta romanzi e una sessantina di saggi a tema sociologico, storico, scientifico, politico, teologico, biografico e autobiografico. Proveniente da una famiglia di modeste condizioni sociali, studiò da autodidatta. Nel 1888 si laureò in scienze all’università di Londra. Dal 1893 si dedicò al giornalismo e nel 1895 pubblicò il suo primo libro. Tra le sue opere più famose ricordiamo: La macchina del tempo (1895), L’uomo invisibile (1897), La guerra dei mondi (1898).

Mattioli 1885