PROGETTI SPECIALI

MARK TWAIN OPERA OMNIA

CENTOTRENTACINQUE

Riccardo Rossotto

Il Patto Scellerato – I Savoia e il mistero dell’ignobile fuga

6.00

La teoria del patto scellerato intervenuto tra Ambrosio e Kesselring è stata in questi 60 anni violentemente contestata dalle fonti ufficiali e seccamente smentita da tutti i protagonisti.
Eppure qualche dubbio è rimasto. La tesi per cui la tragedia dell’8 settembre, con lo sfacelo in 48 ore del nostro esercito, la fuga del Re e dei vertici militari e civili, la mancata difesa di Roma e la liberazione incruenta di Mussolini, sia avvenuta soltanto per confusione, inefficienza e codardia lascia tuttora perplessi e inquieti.
Questo libro ricostruisce gli eventi, a volte incredibili, di quei convulsi giorni, con precisione e passione. L’autore, grazie ai documenti ufficiali e a testimonianze dirette, descrive impietosamente una pagina oscura della storia italiana.

 

| Davvero nelle sette ore che si consumarono tra la proclamazione radiofonica dell’armistizio (ore 19.45 dell’8/9) e la decisione di lasciare Roma per Pescara (alle ore 4.30 circa del mattino del 9/9) non ci fu un “contatto” con il comando tedesco di Frascati per trattare un accordo pacifico o, forse più semplicemente, per dare esecuzione ad un piano già precedentemente discusso? |

ISBN: 978-88-6261-461-0 Collana:
Share this product!
Additional Information

Riccardo Rossotto. Avvocato, Senior Partner dello studio R&P Legal, da anni approfondisce eventi della storia contemporanea coniugando il suo passato di giornalista con la sua attuale passione per la storia vissuta nei luoghi dove si è svolta. Collabora con la rivista Storia Militare e ha già pubblicato dei testi sulla Guerra Civile Americana, sulla disfatta di Caporetto e sull’estate del ’43. Ha in corso di pubblicazione la storia delle origini e della gestione del Referendum del 1946.