PROGETTI SPECIALI

logo
PROCESSO EICHMANN

Il progetto integrale degli atti processuali del processo Eichmann
ha preso vita attraverso 4 volumi di carattere antologico,
pubblicati dal 2014 al 2016

logo
MARK TWAIN OPERA OMNIA

Nel 2014 – dopo una serie di titoli sparsi pubblicati negli anni –
prende il via il progetto ambizioso e visionario di tradurre tutta l’opera di Mark Twain.
Il progetto non segue un ordine cronologico ed è curato da Livio Crescenz

logo
CENTOTRENTACINQUE
Collana diretta da Filippo Tuena

La collana centotrentacinque esce in occasione del cxxxv anniversario
della fondazione della casa editrice, con una tiratura di 135 copie
numerate con numeri arabi, più 15 con numeri romani e fuori commercio.
La collana è disponibile al pubblico sul sito della casa editrice.

Raffaella De Franco

L’esistenza fragile – Scienza e morale fra passione e ragione

18.00

Questo libro permette al lettore di cogliere in modo suggestivo e non univoco le ragioni e le passioni della scienza e della morale, documentando, con un approccio chiarissimo, i miraggi, le paure, il bisogno di certezze che l’uomo contemporaneo vuole per sé, la sua terra ed il futuro comune.
 
Il volume raccoglie quell’interessante esperienza, rilanciando questioni più che mai attuali:
• la coesistenza ed il conflitto tra passione e ragione nel soggetto morale
• il tempo che genera e divora i suoi figli
• la passione per la verità scientifica che, se priva di controllo morale, è foriera di distruzione
• la natura che feconda e distrugge.
 
| Abbiamo forse il diritto di contrapporci alla saggezza evolutiva di milioni di anni per soddisfare l’ambizione e la curiosità di alcuni scienziati? Una risposta possibile è che non si tratta di contrapposizione né di ambizione ma di coraggio intellettuale, quello stesso coraggio che Aristotele definisce così, quando afferma […] “la paura non si addice al filosofo, gli si addice il coraggio intellettuale che è a mezzo tra la pusillanimità e la temerarietà. |
 
INTERVENTI: C. Rugarli, G. Piaia, E. I. Rambaldi, L. Ruggiu, G. Miranda, G. C. Mancini, G. Federspil, R. Vettor, R. De Franco, D. Neri, W. Shea, F. De Natale, F. Sala, A. D’alessandro

ISBN: 978- 88-89397-99-2 Collane: ,
Share this product!

Author

Raffaella De Franco è professore di Bioetica presso il Dipartimento di Scienze filosofiche dell'Università di Bari. Studiosa di etica della sperimentazione biomedica ha rivolto particolare attenzione ai problemi morali e storico-medici correlati alla medicina sperimentale nazista ed alla proposta di un radicale ripensamento delle categorie filosofiche di "razionalità", "pluralismo", "tolleranza" nell'ambito della medicina contemporanea. Fra i suoi lavori più recenti si segnalano l'antologia Bioetica e tolleranza. Questioni di medicina e morale per il terzo millennio, Levante editori, Bari 1998; In nome di Ippocrate. Dall'"Olocausto medico" nazista all'etica della sperimentazione contemporanea, Franco Angeli editore, Milano 2001; Per un'etica della diagnosi, Pensa editore, Lecce 2002.