PROGETTI SPECIALI

MARK TWAIN OPERA OMNIA

CENTOTRENTACINQUE

Jack London

La classica faccia da pugile

10.00

I due racconti di boxe qui riuniti, Una bistecca (A piece of steak) e Il messicano (The Mexican) sono magistrali. In queste pagine London distilla molte delle sue tematiche principali: l'avventura, la lotta per la sopravvivenza, lo scontro, l'agonia, la solitudine dell'individuo, il trascorrere del tempo; ma anche la condizione sociale, le determinazioni materiali che stanno alla base dell'agire umano, il conflitto di classe, il desiderio di riscossa personale e collettiva, l'afflato rivoluzionario. Due potenti affreschi di un mondo che non è solo 'sportivo'.
Una bistecca uscì il 20 novembre 1909 sul Saturday Evening Post e venne poi ripubblicato nel 1911 nel volume When God Laughs, and Other Stories.
Il Messicano uscì sempre sul Saturday Evening Post il 19 agosto 1911 per poi essere ripubblicato in The Night-Born nel 1913.
 
| Poi, il pugno guantato andò a segno. E Tom provò una scossa violenta, come una scintilla elettrica attraverso il corpo, e nello stesso istante il velo nero l'avvolse. | J.L.
 
TRADUZIONE E PREFAZIONE: Mario Maffi

PAGINE: 120

Esaurito

Inviami una notifica quando tornerà disponibile

ISBN: 978-88-6261-158-9 Collana:
Share this product!

(1876-1916) Nel corso della sua turbolenta giovinezza, è pirata, hobo vagabondo, cacciatore di foche e cercatore d'oro. Da queste avventurose esperienze, lo scrittore trae materiale prezioso per i suoi romanzi, capolavori come Il richiamo della foresta, Zanna Bianca, Martin Eden, John Barleycorn, Burning Daylight, La crociera dello Snark. Tra il 1900 e il 1916 scrive più di cinquanta libri, centinaia di racconti e numerosi articoli. Considerato uno dei grandi classici della letteratura, London è letto e tradotto in tutto il mondo.