Fiorenzo Sicuri

La formazione della sinistra parmense. Garibaldini, massoni, repubblicani e socialisti dopo l’Unità.

18.00

In quattro studi, il volume delinea la storia della sinistra parmense nel primo quindicennio dopo l’unità d’Italia. Nel primo saggio, esamina i rapporti di Garibaldi con Parma e traccia le linee essenziali del garibaldinismo parmense, che ebbe notevole importanza nei primi decenni post-unitari, innanzitutto grazie al rilevante volontariato garibaldino parmense.

In appendice, la raccolta di quasi 100 lettere di Garibaldi a parmensi e la riproduzione dei maggiori discorsi pubblici tenuti a Parma dal generale.
Il secondo saggio si occupa della nascita della massoneria a Parma dopo l’Unità, con la ricostruzione della storia della prima loggia massonica parmense post-unitaria: la loggia Italia Una, poi loggia Giuseppe Mazzini.
Il terzo saggio tratta la storia dei repubblicani, il terzo «partito» della provincia per ordine d’importanza; esamina le vicende delle numerose società repubblicane che si succedettero nell’età della Destra, i rapporti con i movimenti sociali della provincia e coll’associazionismo mutualistico, l’orientamento insurrezionale e la presenza nelle elezioni politiche. In appendice, le lettere di Mazzini a parmensi e la riproduzione degli statuti delle maggiori associazioni repubblicane della provincia.
Il saggio conclusivo, infine, ricostruisce analiticamente la nascita del socialismo a Parma, con la costituzione del Comitato per l’emancipazione delle classi lavoratrici e poi la breve storia della sezione parmense della Prima Internazionale e della sua rapida maturazione verso il socialismo sperimentale, possibilista ed evoluzionista. Anche questo saggio è seguito da una corposa appendice: una raccolta di documenti prodotti dagli internazionalisti parmensi.

Condividi questo libro con gli amici

Email
ISBN: 978-88-6261-523-5 Collana:
Additional Information

Fiorenzo Sicuri: insegnante di filosofia e storia nei licei, dottore di ricerca in storia contemporanea, è autore di numerosi saggi attinenti la storia contemporanea parmense, sulla quale ha anche promosso vari convegni di studio e mostre. Fra le pubblicazioni recenti: Il guerriero della rivoluzione. Contributo alla biografia di Guido Picelli (1889-1937), Parma, UNI.NOVA, 2010; La «fiduciosa attesa». I quarantacinque giorni a Parma: 25 luglio-8 settembre 1943, Parma, UNI.NOVA, 2010; L’ebreo nella soffitta. La discriminazione degli ebrei parmensi, Fidenza. Mattioli 1885, 2011