PROGETTI SPECIALI

logo
PROCESSO EICHMANN

Il progetto integrale degli atti processuali del processo Eichmann
ha preso vita attraverso 4 volumi di carattere antologico,
pubblicati dal 2014 al 2016

logo
MARK TWAIN OPERA OMNIA

Nel 2014 – dopo una serie di titoli sparsi pubblicati negli anni –
prende il via il progetto ambizioso e visionario di tradurre tutta l’opera di Mark Twain.
Il progetto non segue un ordine cronologico ed è curato da Livio Crescenz

logo
CENTOTRENTACINQUE
Collana diretta da Filippo Tuena

La collana centotrentacinque esce in occasione del cxxxv anniversario
della fondazione della casa editrice, con una tiratura di 135 copie
numerate con numeri arabi, più 15 con numeri romani e fuori commercio.
La collana è disponibile al pubblico sul sito della casa editrice.

William Austin

La maledizione di Peter Rugg

10.00 

Peter Rugg è un uomo arrabbiato e testardo. Nell’anno del massacro di Boston, prende il suo cavallo e il suo carro e nel mezzo di un temporale lascia la città. Tuttavia, ben presto si scopre che è vittima di una maledizione, che lo condanna a guidare il suo carro fino alla fine dei tempi.

I viaggiatori affermano di averlo incontrato con una bambina accanto a sé e di averlo sentito dire che sarebbe arrivato a Boston entro notte.

William Austin scrive il suo racconto seguendo la tradizione epistolare: Peter Rugg e il suo alone di spettrale mistero ci vengono descritti attraverso le lettere di viaggiatori che lo ritraggono come un fantasma errante sulla terra.

 

| In mezzo a questa fantasmagoria luminosa, sedeva un uomo, dai tratti chiaramente visibili, su un calesse dall’aspetto quanto più sgangherato, trainato da un cavallo nero. Secondo le leggi della fisica e le leggi dello Stato, la barriera del pedaggio avrebbe dovuto arrestare quel prodigio. Eppure, il cavallo passò. | W. A.

 

TRADUZIONE DI: Giovanni Balducci

PAGINE: 76

ISBN: 978-88-6261-921-9 Collane: ,

William Austin (1778-1841) è stato uno scrittore americano originario di Lunenburg, Massachusetts. Ha studiato legge a Harvard e ha servito come cappellano su una fregata della Marina statunitense. Di ritorno dalla Marina, per proseguire i suoi studi di legge si reca a Londra dove nasce la raccolta epistolare Lettere da Londra. Rientrato negli Stati Uniti, Austin continua a occuparsi di politica e, con lo pseudonimo di Jonathan Dunwell, pubblica in puntate sul periodico New England Galaxy il racconto breve Peter Rugg: the Missing Man per cui è noto ancora oggi. Il personaggio di Peter Rugg ha avuto un tale successo da diventare un personaggio classico della letteratura americana e il protagonista di numerose storie di fantasmi del New England.

Mattioli 1885