Bret Harte

Storie del west

10.00

| C’era confusione a Roaring Camp. Non poteva trattarsi di una semplice zuffa, poiché nel 1850 non era certo una novità sufficiente a richiamare l’intera  colonia. Non solo i fossati e gli appezzamenti di terra erano stati abbandonati, ma anche ‘La drogheria di Tuttle’ partecipava con i suoi giocatori d’azzardo, gente che, si ricorderà, non aveva interrotto le scommesse nemmeno il giorno in cui French Pete e Kanaka Joe si erano uccisi a colpi di rivoltella sfidandosi sul bancone della stanza di fronte. |
 
A CURA DI: Cecilia Mutti

TRADUZIONE: Franca Brea e Carlo Padovani

PAGINE: 112

Condividi questo libro con gli amici

Email
ISBN: 88-89397-41-1 Collana:

Non ci sono altre informazioni su questo autore