PROGETTI SPECIALI

logo
PROCESSO EICHMANN

Il progetto integrale degli atti processuali del processo Eichmann
ha preso vita attraverso 4 volumi di carattere antologico,
pubblicati dal 2014 al 2016

logo
MARK TWAIN OPERA OMNIA

Nel 2014 – dopo una serie di titoli sparsi pubblicati negli anni –
prende il via il progetto ambizioso e visionario di tradurre tutta l’opera di Mark Twain.
Il progetto non segue un ordine cronologico ed è curato da Livio Crescenz

logo
CENTOTRENTACINQUE
Collana diretta da Filippo Tuena

La collana centotrentacinque esce in occasione del cxxxv anniversario
della fondazione della casa editrice, con una tiratura di 135 copie
numerate con numeri arabi, più 15 con numeri romani e fuori commercio.
La collana è disponibile al pubblico sul sito della casa editrice.

Orsola Rignani

Umano? Una domanda per Italo Calvino e Michel Serres

18.00 

La presente ricerca, dalla fisionomia “procedurale” – pensata quindi più come incalzare di domande e di provvisori e parziali tentativi di risposta che come percorso lineare e “dichiarativo”-, mira ad individuare i “guizzi metamorfici” della questione (nella sua accezione interrogativa) dell’umano all’interno dei vortici teorici di due autori “di frontiera”, mettendo in campo l’idea di un’antropologia, sia calviniana che serresiana, del “ripensamento integrato” dell’umano stesso per cui quest’ultimo si va a costruire e ricostruire attraverso processi di meticciamento e ibridazione con il non-umano.
 
| L’umano attraverso Italo Calvino e Michel Serres: come e perché? La letteratura e la filosofia, la filosofia e la letteratura; la scienza, la letteratura e la filosofia: è questo lo “spazio molteplicemente connesso”, l'”intersezione vuota” da cui pare affiorino peculiari esigenze calviniane ed emergenze serresiane di ri-pensamento “ampio” dell’umano e di ri-negoziazione delle sue relazioni con le alterità “non-umane. | O.R.

ISBN: 978-88-62613279 Collana:

Author

Orsola Rignani (Parma, 1971) è Ricercatrice Confermata di Storia della Filosofia presso l'Università di Firenze. I suoi interessi di ricerca sono rivolti principalmente alla storia della filosofia e della scienza dal Medioevo all'età contemporanea. Ha pubblicato numerosi saggi su prestigiose riviste specialistiche italiane e straniere e ha curato edizioni critiche di testi filosofici e scientifici latini medievali inediti. Tra i suoi lavori principali si ricordano i volumi: Ruggero Bacone. Antropologia, filosofia e scienza, Fidenza, Mattioli 1885, 2002; Orizzonti di senso e finestre sul Medioevo. Filosofia, scienza, conoscenza, esperienza, Fidenza, Mattioli 1885, 2004; Filosofia, scienza e multidimensionalità. I silenzi urlati delle intersezioni, Fidenza, Mattioli 1885, 2007.

Mattioli 1885
×
Show

Iscriviti alla newsletter