Ronald Everett Capps

Una canzone per Bobby Long

18.00

Caduti in disgrazia nonostante le brillanti premesse, Bobby Long, ex Professore universitario, e Byron Burns, scrittore, passano le giornate affogando i ricordi in bottiglie di vodka scadente. La loro unica speranza di salvezza sta nel romanzo incompiuto di Byron, che dovrebbe redimerli agli occhi della società.
Quando nella loro vita irrompe Hanna, un’adolescente triste e sola, i due sbandati decidono di prendersi cura di lei per assicurarle un futuro migliore, riscoprendo presto i loro istinti più nobili.

| Con tutte le sue colpe e i suoi difetti, con la sua intelligenza inusuale – acuita o diluita dall’abuso di alcol e dai troppi pensieri – non era né buono né cattivo. Era soltanto un essere imperfetto che di nome faceva Bobby Long. | R.E.C.

TRADUZIONE: Sebastiano Pezzani

PAGINE: 308

Condividi questo libro con gli amici

Email
ISBN: 978-88-6261-025-4 Collana:

Ronald Everett Capps è cresciuto a East Brewton, Monroeville e Birmingham, Alabama e attualmente vive nei dintorni di Fairhope, Alabama, nella Comune Artistica Waterhole Branch. Scrive romanzi e racconti, dipinge e crea sculture da materiali di recupero. Dal suo romanzo Off Magazine Street è stato tratto il film Una canzone per Bobby Long, con John Travolta e Scarlett Johansson.